Amministrazione Trasparente

Accesso civico semplice a dati, documenti e informazioni soggetti a pubblicazione obbligatoria

ACCESSO CIVICO SEMPLICE

L'obbligo previsto dalla normativa vigente in capo alle pubbliche amministrazioni di pubblicare documenti, informazioni o dati, comporta il diritto di chiunque di richiedere i medesimi, nei casi in cui sia stata omessa la loro pubblicazione (Art. 5, c. 1 d.lgs. n. 33/2013).

Nei casi di ritardo o mancata risposta il richiedente può ricorrere al titolare del potere sostitutivo di cui all'articolo 2, comma 9-bis della legge 7 agosto 1990, n. 241, e successive modificazioni, che, verificata la sussistenza dell'obbligo di pubblicazione, nei termini di cui al comma 9-ter del medesimo articolo, provvede ai sensi dell’art. 5, c. 4 d.lgs. n. 33/2013.

Che cos'è:

L'accesso civico semplice è il diritto di chiunque di richiedere i documenti, le informazioni o i dati che le pubbliche amministrazioni abbiano omesso di pubblicare pur avendone l'obbligo.

Come esercitare il diritto:

La richiesta è gratuita, non deve essere motivata e va indirizzata al Responsabile della Trasparenza, Dott.ssa Grazia Trabucco. Può essere redatta sul modulo reperibile al seguente link https://sportellotelematico.comune.terracina.lt.it/procedure%3As_italia%3Aaccesso.civico%3Bsemplice?source=304

Il Procedimento:

Il Responsabile della Trasparenza, dopo aver ricevuto la richiesta, la trasmette al Dirigente del Servizio e responsabile per materia e ne informa il richiedente. Il Dirigente, entro trenta giorni, pubblica nel sito web www.comune.terracina.lt.it il documento, l'informazione o il dato richiesto e contemporaneamente comunica al richiedente l'avvenuta pubblicazione, indicando il relativo collegamento ipertestuale; altrimenti, se quanto richiesto risulti già pubblicato, ne dà comunicazione al richiedente indicando il relativo collegamento ipertestuale.

Ritardo o mancata risposta – Potere sostitutivo:

Nel caso in cui il Dirigente, responsabile per materia, ritardi o ometta la pubblicazione o non dia risposta, il richiedente può ricorrere, utilizzando l’apposito modello al seguente link https://sportellotelematico.comune.terracina.lt.it/procedure%3Ac_l120%3Aaccesso.civico%3Briesame.domanda?source=307

al soggetto titolare del potere sostitutivo, Dott.ssa Grazia Trabucco, il quale, dopo aver verificato la sussistenza dell'obbligo di pubblicazione, dispone la pubblicazione nel sito web www.comune.terracina.lt.it quanto richiesto e contemporaneamente ne dà comunicazione al richiedente, indicando il relativo collegamento ipertestuale.

Tutela dell'Accesso Civico:

Contro le decisioni e contro il silenzio sulla richiesta di accesso civico, connessa all'inadempimento degli obblighi di trasparenza, il richiedente può proporre ricorso al giudice amministrativo entro trenta giorni dalla conoscenza della decisione dell'Amministrazione o dalla formazione del silenzio.

Visite alla pagina: 81