Riduzione delle rette per gli asili nido comunali nel Lazio: la Regione assegna a Terracina quasi 38mila euro.

...

20/06/2019

Con la determinazione della Regione Lazio 21 maggio 2019, n. G06820 è stato approvato il piano di riparto relativo alla riduzione delle rette a carico delle famiglie per la frequenza degli asili nido comunali. Il contributo concesso dalla Regione Lazio al Comune di Terracina è pari a € 37.936,33, “un importo notevole – afferma il vice sindaco e assessore ai Servizi Sociali e Istruzione Roberta Tintari –che costituisce, per entità, il quarto dopo Roma, Latina e Viterbo, a testimonianza del riconoscimento del buon lavoro svolto. Lo stanziamento, che riguarda le risorse per l'annualità 2018 del fondo nazionale per il sistema integrato dei servizi di educazione e istruzione dalla nascita sino a sei anni, è finalizzato alla riduzione delle rette a carico delle famiglie per la frequenza degli asili nido comunali e sarà ripartito tra i bambini effettivamente iscritti nell’anno educativo 2019-2020. Queste risorse determineranno un importante abbattimento della spesa a carico delle famiglie che affidano i propri bimbi ai tre asili nido comunali. Siamo soddisfatti del risultato ottenuto e grati alla Regione Lazio per aver dimostrato apprezzamento per l’offerta che il Comune di Terracina, grazie anche all’ottima gestione dell’Azienda Speciale delle strutture, mette a disposizione delle famiglie. La notizia giunge proprio nei giorni in cui si svolgerà l’Open Day dei nostri asili nido (in programma il 22 e 29 giugno, ndr) che apriranno le porte per presentarsi alle famiglie di Terracina. Il mio sentito ringraziamento va anche agli Uffici del Settore dei Servizi Sociali per aver saputo presentare un’istanza qualificata e meritevole dell’importo ottenuto”.