Green pass UE: si parte dal 1° luglio 2021! Come viaggeremo

Il Green Pass attesterà per il portatore l'avvenuta vaccinazione, i test effettuati con risultato negativo o la guarigione dopo aver contratto il virus, sarà accessibile a tutti, gratuito

Data:
17 Giugno 2021
Immagine non trovata

risoluzione UE - certificato digitale.pdf

Il parlamento europeo ha approvato il Green Pass UE con la sottoscrizione istituzionale del regolamento, istituendo di fatto il 'Digital green pass' per facilitare gli spostamenti all'interno dell'Unione e contribuire alla ripresa economica dal 1° luglio 2021

Il Green Pass:

  • attesterà per il portatore l'avvenuta vaccinazione, i test effettuati con risultato negativo o la guarigione dopo aver contratto il virus;
  • sarà accessibile a tutti, gratuito e disponibile in tutte le lingue dell'UE, in formato sia digitale che cartaceo;
  • sarà sicuro, con un codice QR firmato elettronicamente.

Gli Stati membri dovranno astenersi dall'imporre ulteriori restrizioni di viaggio ai titolari di un certificato Covid digitale UE, a meno che esse non siano necessarie e proporzionate per tutelare la salute pubblica.

In allegato, la risoluzione integrata approvata dall'UE che lancia il green pass europeo dal 1° luglio 2021.

Fonte: Omnia del Sindaco

Ultimo aggiornamento

Giovedi 21 Ottobre 2021