Immagine non trovata

Il Comune di Terracina ha ottenuto anche per l’anno 2020 – 2021 il riconoscimento di “Città che legge”, essendo stato inserito nell’elenco, corrispondente alla sezione di appartenenza per numero di abitanti, pubblicato dal “Centro della lettura e del libro” d’intesa con l’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani).

L’Amministrazione comunale di Terracina, con Atto di Giunta n. 12 del 31/01/2020, ha deliberato, avendone i requisiti previsti dall’Avviso Pubblico, di partecipare a detto progetto al fine di ricevere la prevista qualifica di “Città che Legge”. A seguito di quanto deliberato il competente Ufficio ha provveduto ad inviare apposita domanda per la candidatura.

Il “Centro della lettura e del libro” con l’attribuzione della qualifica di “Città che legge” ha voluto riconoscere all’Amministrazione Comunale di Terracina il merito di svolgere con impegno e continuità sul proprio territorio una politica di promozione e valorizzazione della lettura e del libro attraverso iniziative ed attività culturali che esprimono il valore di crescita individuale e collettiva.

L’ambìto e prestigioso riconoscimento consentirà all’Amministrazione Comunale di partecipare ai futuri bandi che il “Centro della lettura e del libro” pubblicherà per attribuire contributi economici, premi incentivi ai progetti più meritevoli, che soprattutto in questo periodo di pandemia sono quanto mai auspicabili per il contributo che potranno fornire a sostegno dell’intero comparto legato al mondo dell’editoria.

Ultimo aggiornamento

Domenica 04 Ottobre 2020