Consiglio Comunale, approvato il Bilancio Consuntivo

...

30/06/2020

Sindaco Tintari e assessore Zomparelli: “I consiglieri hanno compreso un passaggio fondamentale per la città. Finalmente disponibili risorse da inserire nel Previsionale per sostegno all’economia provata dall’epidemia”

Il Consiglio Comunale di Terracina ha approvato il Bilancio Consuntivo con 13 voti a favore, 7 contrari e 2 astenuti. Assenti 2 consiglieri.

Il sindaco facente funzioni Roberta Tintari esprime soddisfazione “per l’approvazione di un bilancio che costituisce un passaggio fondamentale per la nostra città. Ringrazio quei consiglieri che hanno dimostrato grande senso di responsabilità e compreso l’importanza del momento, scongiurando ulteriori difficoltà in aggiunta a quelle del post Covid. Il voto di oggi consente a Terracina di liberare risorse importanti per sostenere il tessuto economico e sociale di una città provata dalle conseguenze dell’emergenza sanitaria ed economica. Tra pochi giorni verrà approvato il Bilancio Previsionale che conterrà tutte le misure di sostegno all’economia cittadina. Dobbiamo e vogliamo ripartire con determinazione e fiducia, senza perdere tempo con beghe elettorali dannose per la comunità”.

L’assessore al Bilancio Danilo Zomparelli è sulla stessa linea del sindaco Tintari: “Faccio innanzitutto notare che abbiamo invertito l’ordine di approvazione tra Consuntivo e Previsionale per poter disporre di risorse certe da destinare alla riduzione dei tributi comunali per le attività economiche di Terracina e sostenerle dopo l’emergenza Covid. In questo modo abbiamo potuto avere contezza del tesoretto a disposizione. Dopo quello dell’uscita dal dissesto, quello di quest’anno è il bilancio più importante perchè è quello finale dell’intera consiliatura e fa registrare, per il secondo anno consecutivo, notevoli cifre di avanzo libero e avanzo vincolato, importi che verranno utilizzati subito con l’approvazione del Bilancio Previsionale prevista tra pochi giorni. Questa consiliatura, guidata da Nicola Procaccini per tre anni e ora da Roberta Tintari, è stata caratterizzata da molti eventi straordinari, su tutti l’uragano del 2018 e l’emergenza sanitaria di questi mesi, affrontate con grande determinazione da Procaccini e Tintari e dall’Amministrazione nel suo complesso. Abbiamo lavorato intensamente con i colleghi della giunta e con gli Uffici, che ringrazio, per redigere questo bilancio in modo da arrivare prima possibile all’approvazione di una manovra urgente per il rilancio, rispettando tutti i dettami della legge. Siamo molto soddisfatti, ma è tempo di proseguire con il lavoro e portare a termine i provvedimenti”.

Roberta Tintari
Sindaco f.f. di Terracina

Danilo Zomparelli
Assessore al Bilancio
Città di Terracina