Riscaldamento Scuola “Bragazzi”. La precisazione dell’assessore Caringi

“Problema dovuto al contatore Italgas risolto stamattina con la sostituzione da parte dei tecnici dell’azienda fornitrice”

Data:
14 Gennaio 2020
Immagine non trovata

“Il mancato funzionamento dell’impianto di riscaldamento della scuola “Bragazzi” era dovuto ad un guasto occorso al contatore esterno dell’Italgas. Questa mattina i tecnici di Italgas hanno provveduto alla sostituzione del contatore difettoso e l’impianto di riscaldamento è tornato a funzionare”.

Questa la spiegazione dell’assessore ai Lavori Pubblici Luca Caringi in merito ai problemi di riscaldamento della scuola Comunale ‘Bragazzi’. “La ditta che si occupa della manutenzione – prosegue Caringi – ha rilevato che la causa era quella sopradescritta. L’insufficiente pressione del gas erogato dal contatore Italgas non consentiva al bruciatore della caldaia di lavorare a dovere. C’è la possibilità che il bruciatore, a causa dell’inconveniente, possa aver subito dei danni, ragione per cui abbiamo già ordinato un nuovo bruciatore che verrà installato a breve al fine di assicurare la piena efficienza dell’impianto di riscaldamento”.

 

Luca Caringi
Assessore ai Lavori Pubblici
Città di Terracina

Ultimo aggiornamento

Venerdi 23 Ottobre 2020