Festival dello Street Food

...

Dal 04/07/2019 ore 18:00 al 08/07/2019 ore 00:00

In via Pécs, dal 4 al 7 luglio

Da giovedì 4 a domenica 7 luglio 2019, dalle ore 18 alle 24 in via Pécs a Terracina, avrà luogo il Festival dello Street Food, organizzato da Street Food Italia Mag. Quattro giorni in cui la città verrà deliziata dai sapori del cosiddetto “cibo di strada”.

“Un bell’evento – commenta l’assessore al Turismo Barbara Cerilli - che arricchisce l’offerta turistica di Terracina puntando sulla grande tradizione gastronomica italiana, con escursioni esotiche nella cucina spagnola e vietnamita. Il Festival dello Street Food rappresenta anche un’occasione per valorizzare ed esplorare le potenzialità attrattive di una zona della città centrale rispetto alla sviluppo urbanistico, ma finora meno coinvolta dal circuito degli eventi. Sono certa che il Festival riscuoterà un grande successo e avvierà una tradizione anche nella nostra città”.

“Si tratta di una moda che sta contaminando tutta Italia, e Terracina non poteva certo farsi sfuggire questa bellissima occasione – ha dichiarato il consigliere comunale delegato ai Grandi Eventi, Sara Norcia – Saranno quattro giorni di puro divertimento, tradizioni, gusto, sapore e con grande ricchezza di colori. Agli organizzatori di questa rassegna va il caloroso ringraziamento e il benvenuto da parte dell’Amministrazione Comunale di Terracina, con l’auspicio di una grande risposta di pubblico”.

“Ringrazio la Città di Terracina per l’ospitalità accordata alla nostra manifestazione – le parole di Luigi D’Amico, organizzatore della kermesse gastronomica – Una nuova tappa si aggiunge così al nostro tour che gira tutta l’Italia: siamo orgogliosi di portare anche in questa splendida città i nostri trenta migliori street chef professionisti. Le proposte gastronomiche saranno tutte di altissimo livello, con ottimo cibo sia italiano che internazionale. Ma non solo: le serate vedranno anche l’alternarsi di street band, giochi e animazione per bambini e adulti e le performance degli artisti di strada”.