Ambiente. Terracina partecipa al bando regionale ‘Ossigeno’.

Assessore Zappone: “Occasione per integrare e arricchire intervento di piantumazione già in atto”

Data di pubblicazione:
12 Febbraio 2022
Ambiente. Terracina partecipa al bando regionale ‘Ossigeno’.

“Anche la Città di Terracina partecipa al bando regionale ‘Ossigeno’ con un progetto che punta a implementare e arricchire l’intervento di piantumazione che il Comune ha già avviato autonomamente”.
L’assessore all’Ambiente Emanuela Zappone illustra con queste parole la partecipazione dell’Amministrazione Comunale a questo importante bando della Regione Lazio. 
“In queste settimane – prosegue Zappone - abbiamo avviato, ed è attualmente in corso, una massiccia campagna di piantumazione come non accadeva da tempo, con 700 nuove alberature distribuite nel territorio comunale. La partecipazione al bando ‘Ossigeno’, il cui importo è di 99 mila euro, ci dà l’opportunità di integrare e ampliare questi interventi. Con il progetto che abbiamo presentato abbiamo voluto concentrarci sulla piantumazione di nuove siepi in quattro parchi cittadini, a seconda delle necessità. Le siepi assolvono ad una tripla funzione: il benessere ambientale, il decoro urbano e la sicurezza. Per il parco del Montuno abbiamo scelto di implementare le specie arboree esistenti con altre nuove. Per Villa Tomassini, invece, nuove siepi per delimitare i vialetti. Per il parco Bachelet, il progetto presentato prevede la piantumazione di siepi lungo l’intero perimetro del parco, in ossequio a quella funzione di decoro e sicurezza succitata, invece delle staccionate. Il Parco delle Città Gemellate, caratterizzato da aree giochi e aree sportive gratuite, risponde alle richieste di funzionalità sociale richiamate nel bando, peculiarità che assegnano un punteggio maggiore in sede di valutazione. Presso quel parco, infatti, abbiamo già svolto numerose attività in questo senso sia attraverso iniziative con associazioni e scuole, sia durante l’ultima Settimana Europea della Mobilità Sostenibile in cui, tra l’altro si sono svolti seminari sul benessere fisico, sulla sana alimentazione e sulla attivazione della Green Way dei parchi cittadini. Sono molto soddisfatta – conclude l’assessore - del lavoro svolto in questi mesi e di quanto si sta allestendo per i prossimi. Ringrazio gli Uffici per l’ottimo lavoro che stanno svolgendo, soprattutto in considerazione dell’aumento della quantità degli adempimenti che sono chiamati ad assolvere”.   


Emanuela Zappone
Assessore all’Ambiente
Città di Terracina


Terracina, 11 febbraio 2022

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 16 Marzo 2022